Nuovo rinvio per Cosmo-SkyMed

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

È stato nuovamente rinviato il lancio di Cosmo SkyMed, che forse partirà domani se le condizioni meteo lo consentiranno. «I tecnici della Boeing – ci ha spiegato Sandro Fagioli, responsabile del programma per Thales Alenia Spazio Italia – dopo la decisione, ieri, di non lanciare per venti i quota al di sopra dei limiti previsti, hanno scaricato il propellente e l’ossigeno liquido dal primo stadio per motivi di sicurezza. Questa mattina si è lavorato ad ispezionare il vettore e, insieme, abbiamo deciso di procedere senza fretta, rinviando il lancio a domani. Nelle prossime ore ripianificheremo tutte le attività e ripartirà il count-down».

Se le condizioni meteo continueranno a migliorare, il lancio sarà effettuato domani alle 18:31 locali (03:31 ora italiana della notte tra venerdì e sabato).

Fonte: dedalonews.it

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.