Aggiunta quarta EVA Exp.16

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Come preannunciato a causa del rinvio del lancio della STS-122 è stata programmata una EVA aggiuntiva per l'equipaggio della ISS, EVA che doveva essere svolta dai membri della STS-122 per ispezionare il SARJ danneggiato.
La particolare urgenza nell'effettuare questa passaggiata è appunto dovuta al problema del SARJ sull'S4 della ISS, il quale dovrà essere pronto per poter supportare a Febbraio l'arrivo di Kibo.
Il tempo stringe per cui l'ispezione verrà eseguita martedì prossimo, 18 Dicembre con inizio previsto alle 12:00 ora italiana (con la non remota possibilità di un anticipo se l'equipaggio sarà pronto prima).
I task saranno, una nuova ricognizione fotografica del SARJ danneggiato e una ispezione al 1A BGA (Beta Gimbal Assembly) che la settimana scorsa ha dato problemi in fase di manovra, in particolare si ispezionerà il BMRRM (Bearing Motor Roll Ring Module) dell'S4.
La durata prevista è di 6 ore e 40 min.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.