Nuovo test paracaduti Ares

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Ancora un test ai paracaduti per l'Ares è stato eseguito al U.S. Army's Yuma Proving Ground.
Il test ha ripetuto la prova del settembre scorso per validare i dati e il paracadute da 30m di diametro e pesante quasi una tonnellata ha lavorato secondo le previsioni.
Agganciato al paracadute c'era un peso che simulava il primo stadio dell'Ares I da 19ton.
Il lancio è avvenuto da un C-17 a 5000m di quota.
ATK Launch Systems è responsabile dei test che dureranno fino al 2010.
Alcune foto del lancio:
Credits: NASA/MSFC

  Ove non diversamente indicato, questo articolo è © 2006-2023 Associazione ISAA - Leggi la licenza. La nostra licenza non si applica agli eventuali contenuti di terze parti presenti in questo articolo, che rimangono soggetti alle condizioni del rispettivo detentore dei diritti.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.