SpaceX Dragon riceve il primo via libera dalla NASA

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

La nuova capsula della SpaceX ha ricevuto la prima delle tre approvazione riguardo la sicurezza dal Safety Review Panel (SRP) della NASA per poter inviare il mezzo sulla ISS.
La review è durata 4 giorni al JSC, in cui gli ingegneri della SpaceX hanno illustrato le misure necessarie ad ottenere la certificazione.
I pericoli cui si doveva dimostrare di aver preso delle contromisure erano 23 e in particolare il pericolo di collisione con la Stazione Spaziale era uno dei più cruciali.
La relazione finale della NASA comunque conferma che il risultato è positivo e che il mezzo ha passato questa prima verifica al suo primo tentativo.
SpaceX è stata la prima ad ottenere la certificazione dimostrando che dovrebbe essere quella più avanti nella progettazione dei nuovi mezzi del programma COTS. Il primo lancio verso la ISS è previsto per il 2009, un anno prima di quanto richiede il contratto COTS e prima che lo Shuttle vada in pensione in modo da essere in grado di assorbire possibili problemi in fase di sviluppo e test ed essere pronti per la data di inizio del contratto.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.