Nuovo banco per i test sul J-2X per Ares I e Ares V

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Verrà costruito allo Stennis Space Center nel Mississippi un nuovo banco di prova per il propulsore che equipaggerà gli upper stages di Ares I e V.
Il centro aveva già testato i propulsori per il programma Apollo, la nuova struttura non sarà di tipo tradizionale ma permetterà di testare i propulsori simulando le altitudini a cui opereranno e sarà alta 100m.
Il J-2X sarà montato sull’upper stage del Ares I e sull’ultimo stadio dell’Ares V.
Il banco sarà pronto per il Dicembre 2010, intanto si utilizzerà quello già esistente riadattato, che permette di simulare il funzionamento alla pressione presente al suolo.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.