Presentato Avamposto42, il sito ufficiale della missione Futura

la home page del sito Avamposto 42 di Futura. Credit: ESA/ASI
la home page del sito Avamposto 42 di Futura. Credit: ESA/ASI
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Avamposto42, il sito web ufficiale della missione Futura dell’astronauta ESA Samantha Cristoforetti, è stato presentato oggi a Roma in una conferenza stampa presso la sede dell’ASI.

L’iniziativa è una collaborazione fra l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), l’Agenzia Spaziale Europea (ESA), l’Aeronautica Militare e altri partner fra cui l’Associazione Italiana per l’Astronautica e lo Spazio (ISAA). Avamposto42 ha il patrocinio della Presidenza Italiana del Consiglio dell’Unione Europea 2014.

Il sito

Il nome è ispirato al numero 42, la più nota citazione del celebre romanzo Guida galattica per gli autostoppisti di Douglas Adams, che è lo stesso numero di identificazione della Expedition 42 sulla ISS a cui parteciperà Samantha. Il sito adotta lo stile umoristico, informale e divertente del romanzo.

Avamposto42—Guida galattica per terrestri in missione offre contenuti in italiano sui temi centrali di Futura, che sono la nutrizione e la salute nello spazio e sulla Terra. Si propone di spiegare attraverso le tecnologie spaziali come condurre uno stile di vita sano sulla Terra, offrendo consigli e indicazioni utili anche a chi non è astronauta. Il sito è diviso in alcune sezioni principali con informazioni sulla missione, l’alimentazione, e molto altro.

Futura

La sezione Futura del sito Avamposto 42. Credit: ESA/ASI

La sezione Futura. Credit: ESA/ASI

La sezione Futura introduce la missione ed è dedicata della protagonista, Samantha, che si presenta e racconta la sua storia personale. La sezione ha inoltre uno spazio sulla fantascienza e le curiosità curato dall’astrofisico Stefano Sandrelli, approfondisce il tema delle donne e lo spazio, include notizie e aggiornamenti, e spiega al pubblico come fare domande a Samantha.

L’osteria ai confini dell’universo

La sezione L'osteria. Credit: ESA/ASI

La sezione L’osteria. Credit: ESA/ASI

In L’osteria ai confini dell’universo Stefano Polato di Argotec, lo chef ufficiale di Futura che ha preparato le ricette che Samantha gusterà in orbita, fornisce consigli di cucina. Il Dr. Filippo Ongaro, esperto di nutrizione e nutrigenomica ed ex medico degli astronauti ESA, parla della nutrizione degli astronauti e gli effetti dell’ambiente spaziale sull’organismo.

Diario di bordo

La sezione Diario di bordo. Credit: ESA/ASI

La sezione Diario di bordo. Credit: ESA/ASI

L’Associazione ISAA cura per Avamposto42 la traduzione italiana del Diario di Bordo di Samantha Cristoforetti. È un diario in cui l’astronauta racconta giorno per giorno il suo percorso di addestramento e la sua esperienza nello spazio, che inizierà in autunno.

Il Diario è nato nel luglio del 2013 da un’idea di Michael Sacchi di ISAA. Samantha scrive il diario in inglese sul suo profilo Google+. Paolo Amoroso lo traduce in italiano e lo pubblica sul sito AstronautiNEWS di ISAA. Nell’ambito della collaborazione con Avamposto42, il Diario verrà pubblicato anche sul sito di Futura oltre che su AstronautiNEWS.

La federazione

La sezione La federazione. Credit: ESA/ASI

La sezione La federazione. Credit: ESA/ASI

La federazione è la sezione di Avamposto42 che elenca i partner del progetto, consente di contattare il sito e spiega al pubblico come contribuire con le proprie idee, domande, foto e video.

L’Avamposto 42

La sezione L'Avamposto 42. Credit: ESA/ASI

La sezione L’Avamposto 42. Credit: ESA/ASI

L’ultima sezione principale, L’Avamposto 42, presenta gli scopi del sito e raccoglie le biografie dei collaboratori. Completano i contenuti una serie di link a foto, video, e le presenze di Avamposto42 e delle agenzie spaziali sui social network.

Samantha Cristoforetti

Samantha Cristoforetti, selezionata nel corpo astronauti ESA nel 2009, ha 37 anni ed è un ufficiale pilota dell’Aeronautica Militare. Alla fine di novembre del 2014 sarà lanciata dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan, a bordo della capsula Soyuz TMA-15M insieme con il cosmonauta russo Anton Shkaplerov e l’astronauta NASA Terry Virts.

L’equipaggio della Soyuz TMA-15M parteciperà a una missione di lunga durata sulla Stazione Spaziale Internazionale nell’ambito della Expedition 42/43. In questa sua prima missione nello spazio Samantha trascorrerà circa sei mesi a bordo della ISS.

Copyright immagine: ESA/ASI

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=21577.0

Paolo Amoroso

Si occupa di divulgazione e didattica dell'astronomia e dello spazio. Attualmente collabora con il Planetario di Milano e fino al 2012 ha lavorato per il Museo Astronomico di Brera. Si interessa di astronomia, astronautica ed esplorazione dello spazio, scienza, Google, editoria digitale e tecnologie informatiche. È nel Direttivo dell'Associazione Italiana per l'Astronautica e lo Spazio (ISAA), per la quale svolge diverse attività fra cui la co-conduzione del podcast AstronautiCAST.

Potrebbe anche interessarti...

  • ducati luise

    Samantha Cristoforetti è una donna coraggiosa ed è un simbolo per noi donne!

  • Agnese Ticci

    Samantha Cristoforetti è una super astronauta italiana.