Apollo 9 – giorno 2 – 4 marzo 1969

Dal nostro inviato a Houston

Dopo l’eccitante lancio di ieri, seguito a breve dalla manovra di aggancio del modulo lunare Spider, il secondo giorno di missione è stato relativamente tranquillo per gli astronauti McDivitt, Scott e Schweickart a bordo della capsula Gumdrop.

Durante la giornata sono state effettuate delle accensioni di prova del sistema di controllo d’assetto e sopratutto ben tre ulteriori accensioni del propulsore SPS della navicella Apollo che, per un totale di oltre 400 secondi, ha innalzato l’orbita fino a 500 × 200 km.

Queste accensioni sono servite inoltre per misurare la risposta oscillatoria dell’insieme navicella Apollo/modulo lunare, per acquisire dati necessari a migliorare l’efficenza dell’autopilota.

Capo Kennedy fotografato dall’Apollo 9, in alto si vedono le due rampe di lancio 39A (da dove è partita la missione) e 39B.

Tutta l’attenzione è quindi stata rivolta alla giornata di domani, che vedrà gli astronauti entrare per la prima volta nel modulo lunare.

Foto credit: NASA

  Copyright Associazione ISAA 2006-2020 - Vedi qui i dettagli della licenza.

Discutine con noi su ForumAstronautico.it

Sviluppi e aggiornamenti su questa notizia sono disponibili su ForumAstronautico.it

Simone Montrasio

Appassionato di astronautica fin da bambino, gli studi e il lavoro mi hanno tenuto occupato nel settore chimico industriale fino al 2011 quando ho deciso di cambiare completamente vita e dedicarmi alla campagna. Collaboro felicemente con AstronautiNEWS dalla sua fondazione con una pausa sabbatica tra il 2011 e il 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.