Vertice ASI – Roscosmos a Mosca

Fonte: ASI

In occasione di una visita all’Ambasciata italiana di Mosca, una delegazione dell’ASI guidata da Roberto Battiston, ha avuto modo di incontrare il nuovo DG dell’Agenzia Spaziale Russa, Dmitry Rogozin appena nominato da Putin

Il 31 maggio una delegazione ASI, guidata dal Presidente Roberto Battiston, è stata a Mosca invitata dall’Ambasciatore Pasquale Terracciano, insieme all’astronauta Samantha Cristoforetti.
In mattinata circa 400 studenti e docenti hanno accolto Samantha Cristoforetti e la delegazione ASI presso l’Università dell’Amicizia tra i popoli (RUDN), dove l’astronauta ha raccontato la sua esperienza a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. Numerose sono state le domande con continue ovazioni.

Nel pomeriggio la delegazione ASI ha incontrato una delegazione di Roscosmos guidata dal nuovo Direttore Generale, Dmitry Rogozin, nominato la settimana scorsa dal Presidente Putin. L’incontro, il primo di una delegazione straniera, è stato molto cordiale e proficuo. Le due agenzie hanno confermato la volontà di continuare la collaborazione sui progetti in corso e di estenderla a nuovi programmi di carattere strategico.

La serata si è conclusa a Villa Berg, Residenza dell’Ambasciatore italiano a Mosca, con un Panel dedicato all’esplorazione e moderato dal cosmonauta Oleg At’kov, in cui il Presidente ASI ha parlato dell’esplorazione robotica in preparazione della missione su Marte e degli impegni italiani e Samantha Cristoforetti è intervenuta sull’esplorazione umana e su alcune missioni di ESA. Insieme alla Cristoforetti è intervenuto anche il cosmonauta Sergey Krikalev, attuale Direttore dei Voli umani in Roscosmos.

Fonte: ASI

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

https://www.forumastronautico.it/index.php?topic=27827.0

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.