Previsto per Agosto il prossimo cargo Cygnus per l’ISS

Il cargo Cygnus in avvicinamento alla ISS Credits: NASA
Il cargo Cygnus in avvicinamento alla ISS Credits: NASA

La Orbital ATK prevede di lanciare il proprio veicolo cargo Cygnus non prima del 22 Agosto prossimo, tramite il proprio vettore Antares, dal Pad 0-A del Mid-Atlantic Regional Spaceport di Wallops. Cygnus porterà in orbita rifornimenti per l’equipaggio ed hardware vario per il laboratorio orbitale internazionale in supporto alle Expeditions 48 e 49.

Questa missione, designata Orbital ATK CRS-5, sarà la sesta per l’azienda di Dulles, Virginia, nell’ambito del contratto Commercial Resupply Services stipulato con la NASA.

Le missioni di rifornimento realizzate dalle compagnie private statunitensi assicurano la capacità da parte degli USA, di inviare materiale critico per la ricerca scientifica sulla Stazione Spaziale Internazionale aumentando in maniera significativa le opportunità per la NASA di svolgere nuove indagini scientifiche usando il laboratorio in microgravità.

Dopo il fallimento catastrofico del lancio del 28 Ottobre 2014 in cui il razzo Antares 130, sempre costruito dalla Orbital ATK, esplose praticamente sulla rampa pochissimi secondi dopo l’accensione, l’azienda americana ha impiegato il vettore della United Launch Alliance (ULA) Atlas V 401 per le due seguenti missioni (CRS OA-4 del 6 Dicembre 2015 e CRS OA-5 del 23 Marzo 2016).

Per la prossima missione si tornerà ad utilizzare, come già detto, il vettore Antares, questa volta nella versione 230.

CRS OA-5 è stata dedicata ad Alan Pointdexter, l’astronauta della NASA prematuramente scomparso nel 2012.

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=25457.0

Luca Frigerio

Impiegato nel campo delle materie plastiche e da sempre appassionato di spazio. E' iscritto a forumastronautico.it dal Novembre 2005 e da diversi anni sfoga parte della sua passione scrivendo per astronautinews.it. E' consigliere dell'Associazione Italiana per l'Astronautica e lo Spazio (ISAA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.