Il Presidente Obama concede i diritti minerari lunari alla Moon Express

Un'illustrazione artistica del lunar lander MX-1 della Moon Express sulla superficie lunare Credits: Courtesy of Moon Express Inc.

Luca Frigerio

Impiegato nel campo delle materie plastiche e da sempre appassionato di spazio. E' iscritto a forumastronautico.it dal Novembre 2005 e da diversi anni sfoga parte della sua passione scrivendo per astronautinews.it. E' consigliere dell'Associazione Italiana per l'Astronautica e lo Spazio (ISAA)

5 Risposte

  1. Marino ha detto:

    Ma chi ha dato i diritti a Obama?

  2. Raffaele ha detto:

    Credo il fatto che un americano ci abbia piantato una bandiera per primo…

  3. Agide Melloni ha detto:

    Una grande -ma non è la prima e non sarà l’ultima- porcata di Obama!

  4. Marco Zambianchi ha detto:

    Attenzione, si tratta dell’ adattamento di un comunicato stampa di Moon Express, che commenta una legge che ha come solo scopo (e limite) regolare i rapporti tra le aziende USA che eventualmente, un giorno, cercheranno di vantare i diritti minerari lunari. Ed in sostanza Moon Express si e’ accaparrata l’esclusiva di un mercato ancora indefinito e inesistente. Questa norma naturalmente non ha effetti su stati terzi e non rappresenta un accaparramento del nostro satellite naturale da parte di nessuno. E’ probabile che questo primo passo abbia l’effetto positivo di porre al centro della discussione sui rapporti internazionali nello spazio l’argomento dello sfruttamento a fini economici delle risorse extraterresti (nel senso di materialmente fuori dal pianeta Terra, sia chiaro).

    La discussione su forumastronautico.it si sta appunto focalizzando su questi aspetti.

    http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=24448.0

  5. RT83_ita ha detto:

    Complimenti alla redazione per l’aggiornamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.