Samantha Cristoforetti in collegamento con gli studenti dalla ISS

Samantha Cristoforetti in Cupola sulla ISS. Credit: ESA/NASA

 

Senza dubbio è stata una “lezione” indimenticabile, quella a cui hanno partecipato, lunedì 15 dicembre,  gli studenti degli Istituti Tecnici Statali Elena di Savoia – Piero Calamandrei di Bari e Alessandro Volta di Bitonto.

Hanno infatti avuto la possibilità di dialogare via radio con Samantha Cristoforetti, prima donna italiana nello spazio e settimo astronauta italiano che, dalla Stazione Spaziale Internazionale, ha risposto alle venti domande poste dagli alunni.

Si è parlato di alimentazione, delle mansioni a bordo della ISS e delle sensazioni provate durante il lancio, avvenuto il 23 novembre 2014 da Baikonur, in Kazakistan. I ragazzi hanno inoltre dimostrato grande interesse per gli esperimenti che verranno condotti nel corso della missione Futura e l’astronauta italiana si è detta piacevolmente sorpresa dalla preparazione degli studenti.

Queste iniziative sono organizzate nell’ambito del programma educativo internazionale ARISS (Amateur Radio on International Space Station), che unisce le agenzie spaziali partecipanti con le organizzazioni radioamatoriali di IARU e di AMSAT.

Dalle informazioni riportate sul sito ARISS Europe, sono previste altre due finestre temporali durante le quali sarà possibile mettere in contatto l’equipaggio della ISS con le scuole italiane: dal 5 gennaio 2015 all’11 gennaio 2015 e dal 2 marzo 2015 all’8 marzo 2015. Ci sono quindi buone possibilità di ripetere questa esperienza e di dare ad altri studenti l’opportunità di parlare con Samantha, che rimarrà a bordo della Stazione Spaziale Internazionale per circa sei mesi.

 

Fonti: ESA, ARISS Europe

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=22694.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.