NASA seleziona partners per il lander lunare robotico

L’agenzia spaziale statunitense ha annunciato mercoledì 30 aprile di aver scelto 3 società con cui collaborare allo sviluppo del lander lunare nonchè su altre aree di interesse scientifico ed esplorativo.
I partners prescelti sono:
– Astrobotic Technology, Inc., Pittsburgh Pennsylvania
– Masten Space Systems, Inc., Mojave, California.
– Moon Express, Inc., Moffett Field, California.
Gli accordi, raggiunti nell’ambito del programma Lunar Cargo Transportation and Landing by Soft Touchdown (Lunar CATALYST), non prevedono finanziamenti diretti, bensì l’accesso alle competenze tecniche, ai siti di prova, all’equipaggiamento ed al software di NASA per un perido di 3 anni, al fine di sviluppare al meglio il nuovo lander. Gli obiettivi prefissati includono il potenziale di raccogliere e riportare campioni a Terra, la realizzazione di una rete di sensori geofisici, la prospezione mineraria e l’avanzamento tecnologico in generale.

Nell’immagine di apertura, il concept di lander proposto da Masten Space Systems Inc., denominato XEUS.

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=21370.0

Paolo Actis

Paolo collabora con AstronautiNEWS fin dal maggio 2008.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.