Incendio danneggia un radar al KSC

Sono già due i lanci procrastinati in seguito ad un incendio verificatosi in Florida che ha danneggiato un impianto radar che assiste sia il centro spaziale americano che la vicina base USAF di Cape Canaveral.
Il fatto è occorso sull’Eastern Range, una striscia di sabbia e mare che ospita numerosi centri di tracciamento. Quello interessato dall’incendio dovrebbe essere il MOTR 19.39 dell’aeronautica, e le riparazioni potrebbero richiedere fino a 45 giorni.
ULA ha dovuto rimandare il lancio di un Atlas V con un carico pagante del National Reconnaissance Office, mentre SpaceX ha messo in standby il lancio del Falcon 9 con la capsula Dragon 3 diretta all’ISS. Al momento entrambi i decolli sarebbero ancora previsti entro aprile, ma la situazione è in continua evoluzione ed entrambe le compagnie stanno cercando soluzioni alternative che consentanto di lanciare in sicurezza anche senza l’assistenza del radar guasto.

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=21225.0

Paolo Actis

Paolo collabora con AstronautiNEWS fin dal maggio 2008.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.