Marte in iper-HD

NASA ha diffuso una immagine composita della dimensione di 1,3 miliardi di pixels, combinando quasi 900 scatti delle macchine fotografica di Curiosity (850 della Mast Camera “tele”, 21 da quella a grandangolo e 25 immagini in bianco e nero offerte dalla fotocamera di navigazione). Le immagini risalgono al 2012, e sono state scattate tra il 5 ottobre ed il 16 novembre, consentendo di apprezzare le variazioni di luce dovute al passaggio del Sole ed alle diverse condizioni atmosferiche. La zona di ripresa è quella denominata “Rocknest,” e si estende fino al monte Sharp all’orizzonte.
Un dettaglio che farà sorridere chi accede ad internet dal proprio posto di lavoro: a quanto pare, i dipendenti del Johnson Space Center hanno avuto problemi a visualizzare questa straordinaria immagine, in quanto il loro firewall la identificava come “non pertinente con il lavoro”…

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=19685

Paolo Actis

Paolo collabora con AstronautiNEWS fin dal maggio 2008.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.