Prosegue la preparazione di Cygnus per il primo volo verso la ISS

Nei giorni scorsi gran parte del payload di Cygnus è stato installato a bordo del COTS Demonstration Pressurized Cargo Module (PCM) in previsione del volo dimostrativo verso la ISS al momento programmato per giugno.

Il carico di NASA è stato consegnato presso l’edifico H-100 della Wallops Flight Facility (WFF) lo scorso 19 marzo, nei giorni successivi il materiale è stato tolto degli imballaggi, pesato, misurato e ispezionato per accertare che non vi fosse nulla di incompatibile con il volo e l’installazione.

Il payload negli imballaggi.

L’ispezione del carico.

Il 22 e 23 marzo il carico, 560 kg, è stato stivato negli appositi spazi all’interno del modulo pressurizzato. I tecnici hanno inoltre preparato l’interno del modulo predisponendolo alla fase di volo.
Poco prima del lancio verranno aggiunti altri 171 kg di carico.

L’installazione del carico nel PCM.

La messa in sicurezza del payload.

La configurazione finale del PCM con il payload installato.

 

Il 26 marzo è arrivato alla WFF anche il Service Module (SM) di Cygnus. Il modulo, partito dalla Orbital’s Satellite Manufacturing Facility – presso Dulles, in Virginia – ha viaggiato su gomma per circa trecento chilometri protetto in uno speciale container.

Il Service Module (SM) nel container protettivo poco prima della partenza dagli stabilimenti di Orbital.

L’arrivo del SM all’edificio H-100 della WFF.

In questi giorni il SM verrà tolto dal container, ispezionato per verificare l’assenza di danni in seguito al trasporto e successivamente preparato per l’unione con il Pressurized Cargo Module (PCM). Completata questa operazione Cygnus verrà trasferito dall’edificio H-100 all’edificio V-55 per il carico dei propellenti ipergolici; in seguito si procederà con l’integrazione del veicolo sul lanciatore Antares.

Fonte: Orbital.

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=19314

Filippo Magni

Appassionato di spazio, studente di ingegneria aerospaziale presso il Politecnico di Milano. Collabora all'amministrazione del forum come "Operations Officer". Scrive su AstronautiNEWS da maggio 2009.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.