Dream Chaser: test del carrello anteriore

Ricostruzione artistica di un atterraggio del Dream Chaser con in evidenza il pattino anteriore e i carrelli principali (Credits SNC)

Sierra Nevada Corporation ha completato con successo un test del carrello anteriore montato sul proprio modello in scala 1:1 dello spazioplano Dream Chaser. Entro l'anno è atteso un tentativo di approccio ed atterraggio del nuovo velivolo, e questo test è servito a validare la robustezza di questo imporante elemento.
Ricordiamo che dei 7 progetti in corso nell'ambito del programmma "commercial crew transportation", il Dream Chaser è l'unico veicolo dotato di ali e capace di un atterraggio convenzionale su pista; esso avrà una capienza di 7 posti.
Lo sviluppo di questo ambizioso progetto ha sin qui rispettato tutte le tappe previste dagli accordi con NASA.

fonte: NASA.

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=18058.new#new

Paolo Actis

Paolo collabora con AstronautiNEWS fin dal maggio 2008.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.