Intelsat 19 ha problemi ad un pannello solare

Il nuovo satellite per telecomunicazioni Intelsat 19, lanciato lo scorso 1 giugno, stà manifestando problemi ad uno dei suoi pannelli solari.

Il vettore russo-ucraino Zenit-3SL, decollato dalla piattaforma galleggiante Odissey nell'oceano Pacifico, ha posto con successo in un orbita di trasferimento geostazionaria il nuovo satellite dopo un volo di circa 60 minuti, ma i tecnicii hanno da subito riscontrato problemi probabilmente legati al dispiegamento di uno dei pannelli solari.

Intelsat 19 dovrebbe sostituire Intelsat 8, lanciato quasi 14 anni fa, che dovrebbe rimanere in servizio fino alla fine del 2019. Al momento nessun cliente e nessuno dei 37 milioni di utenti televisivi in tutto il Pacifico stà subendo disservizi, ma Intelsat e Space System/Loral, il produttore del satellite, stanno studiando la causa del problema e le azioni correttive nella speranza di avere il nuovo satellite pienamente operativo entro il prossimo mese di luglio.

Questo è stato il secondo lancio Intelsat del 2012. Si prevede di lanciare ulteriori tre satelliti entro l'estate; Intelsat 20 costruito da Space System/Loral, Intelsat 21 costruito da Boeing ed Intelsat 23 di Orbital Sciences.

Fonte: Spaceflight Now

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=17803.new#new

Marco Carrara

Da sempre appassionato di spazio, da piccolo sognavo ad occhi aperti guardando alla televisione le gesta degli astronauti impegnati nelle missioni Apollo, crescendo mi sono dovuto accontentare di una più normale professione come sistemista informatico in una banca radicata nel nord Italia. Scrivo su AstronautiNews dal 2010; è il mio modo per continuare a coltivare la mia passione per lo spazio.