SpaceX completa l’hotfire test del Falcon 9

SpaceX ha compiuto un altro passo in avanti in vista del decollo di Falcon 9 e di Dragon verso la ISS il prossimo 7 maggio.

Il 30 aprile alle 20:15 GMT, con il vettore posizionato in rampa di lancio, è stato completato il test denominato “hotfire” necessario a verificare che tutte le componenti del razzo e dei sistemi di terra siano pronte per il lancio vero e proprio.
Il test ha visto l’accensione dei motori del vettore per circa 3,5 secondi durante i quali è stata erogata piena potenza per circa 2 secondi. Questa verifica rappresenta sicuramente un successo; ora seguirà una accurata fase di analisi dei dati telemetrici ottenuti per verificare che quanto registrato sia conforme alle specifiche di progetto.

SpaceX è giunta a completare questo test con successo al secondo tentativo. Infatti il primo tentativo è stato abortito a T -47 sec per un problema tecnico risolto dai tecnici in poco tempo, permettendo quindi di reimpostare un nuovo conteggio alla rovescia terminato questa volta con l’accensione dei 9 motori di Falcon.

I prossimi step vedranno la rimozione del vettore dalla rampa per permettere ai tecnici di poter effettuare gli ultimi controlli pre volo, per un decollo che rimane pianificato per il 7 maggio alle 13:38 GMT. Se questa data verrà rispettata, il 10 maggio assisteremo al docking di Dragon con la ISS e successivamente, precisamente il 25 dello stesso mese, vedremo l’undocking ed il ritorno sulla Terra con un ammaraggio nell’oceano Pacifico.

Fonte: Spaceflight Now

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=17586.new#new

Marco Carrara

Da sempre appassionato di spazio, da piccolo sognavo ad occhi aperti guardando alla televisione le gesta degli astronauti impegnati nelle missioni Apollo, crescendo mi sono dovuto accontentare di una più normale professione come sistemista informatico in una banca radicata nel nord Italia. Scrivo su AstronautiNews dal 2010; è il mio modo per continuare a coltivare la mia passione per lo spazio.