Nuovo satellite militare cinese in orbita

Grazie ad un Lunga Marcia 4B la Cina ha immesso ieri, mercoledì 9 Novembre,  su di un orbita polare a circa 500 Km di altitudine  due satelliti, uno militare per l’osservazione del territorio ed uno scientifico da parte dell’università di Nanjing.

Il satellite Yoagan12 condurrà esperimenti e verrà utilizzato per osservazioni di risorse e colture terrestri e per la prevenzione e riduzione dei disastri naturali, ma lo stesso carico pagante potrà essere utilizzato per  l’intelligence dell’esercito cinese. A bordo di precedenti satelliti della stessa serie erano installati sensori che lavoravano nella banda ottica (0,3-20m) e radar (0,65-100cm).

Il satellite universitario Tianxun1 serve per testare in orbita alcune tecnologie sviluppate all’interno dell’università di Aeronautica ed Astronautica.

E’ stato il tredicesimo lancio con esito positivo cinese di quest’anno,  ed il sessantaseiesimo con esito positivo in tutto il mondo nel 2011.

Fonte: Spaceflight Now

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=16627.new#new

Raffaele Montagnoni

Raffaele collabora saltuariamente con AstronautiNews, appassionato da sempre di spazio si ritiene un ing. molto pratico e poco teorico, nella vita reale si occupa di strumenti e metodi di misura industriali.