Ariane spingerà BepiColombo verso Mercurio

L’ESA ha deciso di impiegare Ariane 5 per lanciare verso Mercurio la propria missione BepiColombo, in partenza da Kourou nel luglio 2014.

La missione, operata congiuntamente con l’agenzia giapponese JAXA, consta di ben due orbiter, che dovranno mappare l’intera superficie di Mercurio a differenti lunghezze d’onda, indagandone mineralogia e composizione di base. Inoltre sarà possibile ricostruire la struttura interna del piccolo pianeta, e sondarne il campo magnetico.

La speranza degli scienziati è di ricavare indicazioni sulle modalità di formazione del sistema solare.

Fonte: ESA

  Copyright Associazione ISAA 2006-2020 - Vedi qui i dettagli della licenza.

Approfondisci su ForumAstronautico.it

Sviluppi e aggiornamenti su questa notizia sono disponibili su ForumAstronautico.it

Paolo Actis

Paolo ha collaborato con AstronautiNEWS dal maggio 2008 al dicembre 2017