Il programma Space Shuttle terminerà ufficialmente il 31 agosto

Lo Space Shuttle Program (SSP) terminerà ufficialmente il 31 agosto, circa un mese e mezzo dopo l’ultimo atterraggio di Atlantis.
Da quel momento lo Space Shuttle Transition and Retirement Office gestirà tutte le operazioni di manutenzione ordinare “post-flight” e le operazioni speciali di intervento per preparare gli orbiter all’esposizione negli spazi museali.

John Shannon (Shuttle Program Manager), in una nota ufficiale, dopo essersi congratulato con tutti coloro che hanno apportato il loro contributo in ogni fase del programma, ha dichiarato che ufficialmente dal 31 agosto lo Space Shuttle Program, e con esso tutte le attività attualmente in corso, gli impiegati, le commissioni, i gruppi di lavoro, gli uffici operativi (Program Boards, Program Requirements Control Board, Performance Evaluation Boards, Program Manager Reviews ecc…) verranno gestiti dallo Space Shuttle Transition and Retirement Office sotto la guida di Dorothy S. Rasco.

Lo Space Shuttle Discovery, veterano della flotta, ha concluso la sua ultima missione a marzo; una volta preparato per l’esposizione verrà trasportato allo Smithsonian National Air and Space Museum’s Steven F. Udvar-Hazy Center presso Washington.
Endeavour, che ha completato la sua ultima missione il 1 giugno, troverà posto al California Science Center a Los Angeles.
Atlantis, atterrato per l’ultima volta al KSC lo scorso 21 luglio, verrà messo in mostra presso il KSC Visitor Center.

Fonte: CBS News

  © 2006-2021 Associazione ISAA - Alcuni diritti sono riservati.

Commenti

Commenta e approfondisci su ForumAstronautico.it

Filippo Magni

Appassionato di spazio, studente di ingegneria aerospaziale presso il Politecnico di Milano. Collabora all'amministrazione del forum come "Operations Officer". Scrive su AstronautiNEWS da maggio 2009.