NASA pone fine ai tentativi di contattare il rover marziano Spirit

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

La NASA ha deciso di porre fine ai tentativi di riprendere i contatti con il rover marziano Spirit la cui ultima comunicazione è avvenuta il 22 marzo 2010.

L’ultimo di una lunga serie di tentativi verra’ effettuato mercoledì 25 maggio ma il lungo inverno marziano, senza troppa luce solare e flagellato da dure tempeste di sabbia, non ha permesso il risveglio del robot che, probabilmente a causa del freddo, ha subito danni a componenti critici ed ha esaurito le sue riserve di energia.

Nessun mezzo e’ stato tralasciato nel tentativo di ristabilire un collegamento con Spirit; dal Deep Space Network ai centri di ascolto in UHF (Ultra High Frequency) ma non e’ stato captato alcun segnale di vita dal robot.

Spirit è atterrato su Marte il 3 gennaio 2004 per una missione destinata a durare 3 mesi, ma lui ed il suo gemello Opportunity, tuttora operativo, che lo ha raggiunto su Marte il 21 gennaio dello stesso anno, hanno stupito il mondo rimanendo attivi per oltre 6 anni.

Spirit ha manifestato in questi anni qualche acciacco tra cui un blocco ad una delle sue ruote ma complessivamente ha percorso 7730,50 m.

Fonte: NASA

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=15597.new#new

Marco Carrara

Da sempre appassionato di spazio, da piccolo sognavo ad occhi aperti guardando alla televisione le gesta degli astronauti impegnati nelle missioni Apollo, crescendo mi sono dovuto accontentare di una più normale professione come sistemista informatico in una banca radicata nel nord Italia. Scrivo su AstronautiNews dal 2010; è il mio modo per continuare a coltivare la mia passione per lo spazio.

Potrebbero interessarti anche...