ISS Daily Report – Sabato 07 Maggio 2011

ISS Daily Report Sabato 07 Maggio 2011

Di primo mattino (ora della ISS) e utilizzando la nuova postazione radio allestita in Columbus, Paolo Nespoli ha condotto un collegamento radioamatoriale con gli studenti dell’ITIS Enrico Mattei di Maglie (LE). L’Enrico Mattei ha partecipato al progetto COSMIC RAYS che vuole studiare i raggi cosmici in partner con l’agenzia nazionale ASI. Lo scopo è di offrire agli studenti più giovani l’opportunità di essere coinvolti nello studio dello Spazio e di tentare inoltre, il lancio vero e proprio di un pallone aerostatico.

Alle 8:35 am, Paolo ha effettuato un collegamento radio anche con gli studenti dell’Istituto Tecnico Aeronautico Turin Flying Institute, presso Caselle Torinese.

Per quanto riguarda la Weekly Science:
GEOFLOW (ESA) – questo esperimento vuole indagare il flusso di un fluido viscoso (incomprimibile) presente tra due sfere concentriche, rotanti attorno ad un asse comune e sotto l’influenza di un campo di forza (simulato). Ciò è importante per i problemi astrofisici e geofisici, come il flusso su scala globale per atmosfera e gli oceani, e nel nucleo liquido del pianeta. Ebbene si sono verificati alcuni intoppi, 3 le anomalie principali sulle operazioni in corso: 1) l’unità di controllo sta “saltando” alcune fasi dell’esperimento 2) qualche problema di bugs con un altro sistema elettronico 3) un ulteriore problema di natura meccanica con il dispositivo rotante che contiene il materiale sperimentale. Tutto ciò pone alcune ovvie restrizioni agli esperimenti in corso e al momento si sta procedendo a produrre una nuova release del software per eliminare i primi due problemi.

TVIS aggiornamento: l’attrezzatura con l’anomalia al giroscopio resta fuori servizio, il problema è ancora sotto analisi e si sta seriamente considerando un tipo di intervento “invasivo” all’unità del giroscopio.

TOCA alert: Giovedì scorso si è manifestata un’anomalia per la quale è salita la pressione del circuito interno. La causa al momento non è stata chiarita, ma si ipotizza un inceppamento in fase di changeout di uno dei circuiti. Si sta allestendo una procedura per operare manualmente il rilascio di pressione e verificare il circuito con alcuni test.

Alle 1:10 pm, Cady Coleman ha condotto un collegamento radio (dal Columbus), con i visitatori del National Air and Space Museum della Smithsonian Institution a Washington.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.