Venti nuovi CubeSats con la NASA

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

La NASA ha comunicato l'avvenuta selezione di 20 progetti di nanosatelliti CubeSats da abbinare a prossimi lanci satellitari dell' Agenzia Spaziale.

Le proposte, nell'ambito della seconda selezione della CubeSat Launch Initiative, sono giunte da parecchie organizzazioni, nonchè da centri di studio e di ricerca.

I nanosatelliti in questione sono dei piccoli cubi pesanti ognuno circa 1 kg, con dimensioni di circa 100 mm di lato.

I vincitori della selezione sono i seguenti:

— Air Force Research Lab, Wright-Patterson Air Force Base, Ohio
— Drexel University, Philadelphia
— NASA's Goddard Space Flight Center, Greenbelt, (2 CubeSats)
— NASA's Jet Propulsion Laboratory, Pasadena, (2 CubeSats)
— Naval Research Lab, Washington, (2 CubeSats)
— Massachusetts Institute of Technology
— Morehead State University
— The Planetary Society, Pasadena
— Space and Missile Defense Command, Huntsville, Alabama
— St. Louis University, Missouri
— Thomas Jefferson High School, Alexandria, Virginia
— University of Colorado
— University of Hawaii
— University of Louisiana
— University of New Mexico
— U.S. Military Academy
— U.S. Naval Academy

Il 23 Febbraio prossimo, in occasione del lancio del satellite Glory, la NASA immetterà in orbita un CubeSat denominato Educational Launch of Nanosatellite (ELaNa), mentre nei prossimi mesi si procederà alla messa in orbita graduale dei 12 nanosatelliti accolti nella prima selezione.

Fonte: Space ref

  © 2006-2019 Associazione ISAA - Alcuni diritti sono riservati.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.