Anche gli studenti di Milano in collegamento radio con la ISS

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Sarà la volta degli studenti del Campus di Milano a dialogare via radio con l'astronauta italiano dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA) grazie al collegamento ARISS organizzato da AMSAT Italia per giovedì 17 febbraio.
 
Il collegamento avverrà in modalità telebridge ed è previsto per le ore 11h33.

Gli studenti dell'Istituto Varalli di Milano, con indirizzo Tecnico Turistico e Liceo Linguistico, e dell'Istituto Superiore di Istruzione Salvador Allende sempre di Milano potranno rivolgere all'astronauta le loro domande sul percorso per diventare astronauta, sui sistemi per ridurre i consumi di energia sulla ISS, sulle fonti di produzione di energia, su come si vive in un ambiente ristretto e con colleghi di varie nazionalità. 
 
Dalla ISS Nespoli manda quasi giornalmente immagini sorprendenti della Terra, ci tiene aggiornati sulle attività di bordo grazie a Twitter ed a Flickr, e risponde, tempo permettendo, alle domande in video tramite YouTube.

Il collegamento potrà essere seguito in webstreaming collegandosi al sito

Codice: [Seleziona]


Queste iniziative sono organizzate nell'ambito del programma educativo internazionale ARISS (Amateur Radio on International Space Station) e coordinate, in Italia, dall'AMSAT Italia.

Fonte: ESA

  Questo articolo è © 2006-2021 dell'Associazione ISAA - Alcuni diritti riservati.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.