HTV/Kounotori-2 sulla ISS

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Nella giornata di oggi il vascello cargo HTV/Kounotori-2 dell' Agenzia Spaziale Giapponese JAXA ha completato la prima parte del suo programma.

La navicella si è avvicinata lentamente alla stazione Spaziale, sin quando è giunta alla portata del braccio robotico SSRMS, manovrato dall'astronauta Cady Coleman.

Alle 12,41 CET, il braccio ha agganciato il veicolo, e in seguito lo ha spostato dolcemente in corrispondenza della porta Nadir di Harmony.

Il bloccaggio finale tra le due componenti è stato effettuato alle 15,51CET.

HTV/Kounotori-2 era stato lanciato in orbita Sabato scorso dal poligono di Tanegashima per mezzo di un vettore H-2B.

Ora si potrà procedere alla rimozione dei materiali trasportati e al loro trasferimento nei vari moduli della stazione.

In particolare, nel vano esterno della nave cargo sono stivati su un pallet due carichi che verranno movimentati dai bracci robotici.

Si tratta di un giunto rotante flessibile per l'impianto di raffreddamento della stazione e di un contenitore con apparecchiature di ricambio per conto della NASA.

Lo SSRMS attrezzato con il braccio Dextre riporrà questi componenti sugli appositi pallet di stoccaggio all'esterno della stazione.

Altre due navicelle cargo sono in arrivo sulla ISS, domani verrà lanciata la Progress M-09M e il 15 Febbraio, da Kourou, partirà l'ATV-2/Johannes Kepler.

  Copyright Associazione ISAA 2006-2019 - Vedi qui i dettagli della licenza.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.