Uno standard d’attracco internazionale

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

La Commissione Multilaterale di Coordinamento dell’ISS ha approvato un sistema di attracco standard. Esso sara’ il riferimento per una interfaccia comune su tutti i futuri veicoli, con e senza equipaggio, dall’orbita bassa alle missioni nello spazio profondo.

La Commissione comprende alti rappresentanti di NASA, RosCosmos, Ministero dell’Istruzione, Cultura, Sport, Scienza e Tecnologia giapponese (con il supporto della JAXA), ESA ed Agenzia Spaziale Canadese. Il suo compito e’ coordinare le attivita’ del complesso orbitante tra i vari partners.

Il nuovo standard semplifichera’ il processo di sviluppo delle nascenti iniziative spaziali multilaterali, e rendera’ possibili missioni di salvataggio internazionali. E’ stato fatto ogni sforzo per far si che le specifiche dei moduli d’attracco avessero le minori ripercussioni possibili in termini di progettazione del veicolo nel suo insieme.

Il nuovo standard e’ descritto in un documento accessibile online, affinche’ le Agenzie Spaziali non incluse nel progetto ISS ed i costruttori privati possano esaminarlo e commentarlo.

Fonte: NASA

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=14197.new#new

Paolo Actis

Paolo collabora con AstronautiNEWS fin dal maggio 2008.