ISS Daily Report – Giovedì 14 Ottobre 2010

ISS Daily Report Giovedì 14 Ottobre 2010

Prima di colazione, sia Oleg che Fyodor si sono impegnati in una full session riguardo il programma di monitoraggio sullo stato di salute del protocollo medico russo.
Scott Kelly, Wheelock e Shannon dopo aver allestito l’attrezzatura SLAMMD (Space Linear Acceleration Mass Measurement Device) hanno completato la misurazione della loro massa corporea.

Wheelock ha lavorato a lungo al FIR FCF (Fluids Integrated Rack Fluids & Combustion Facility) rimuovendo dell’hardware (PACE – Preliminary Advanced Colloids Experiment) ed reinstallandone dell’altro per una diversa sessione sperimentale (CVB – Constrained Vapor Bubble).

Scott Kelly ha raccolto campioni di aria nei principali moduli (SM, JPM e Destiny).
Fyodor & Oleg hanno trasferito acqua di condensa per il periodico riempimento, del sistema di generazione dell’ossigeno Elektron.

Wheelock dopo aver terminato il lavoro principale su Sabatier in Nodo3, ha lavorato alla sistemazione dell’attrezzatura utilizzata per le operazioni di installazione. Il primo avvio di Sabatier è previsto per Lunedì prossimo..
Per questo obiettivo, Scott Kelly ha proseguito con il suo supporto portando al termine una prima fase di taratura e bilanciamento della portata di OGS (Oxygen Generator System) manovrando diverse valvole e monitorando la lettura strumentale (un misuratore di portata)

Anche per stanotte è prevista una ulteriore sessione di prove con ATV PCE, pertanto Wheelock chiuderà nuovamente le protezioni degli oblò, allo scopo di evitare eventuali danni dovuti alle accensioni per le manovre di assetto della Stazione.

Alle 10:40 am, Wheelock, Shannon e Scott ha dato il loro contributo ad un evento TV, intervendo ad un’intervista per la BBC/British Broadcasting Company per il programma “Live Stargazing”.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.