In orbita NROL-41

Questa notte è stato effettuato il lancio di un razzo vettore Atlas-5 che ha immesso in orbita un satellite supersegreto della agenzia Americana National Reconnaissance Office (NRO).

Il decollo è avvenuto alle 04,03 CEST, a partire dallo Space Launch Complex-3E della Vandenberg Air Force Base, in California.

Il razzo vettore AV-025 era configurato nella versione Atlas 501, senza boosters di spinta e con una ogiva di 5 metri di diametro.

Il lancio, il primo dalla California di quest’anno, era gestito dalla società ULA.

Le caratteristiche e gli scopi del nuovo satellite sono mantenute nel più rigoroso segreto, così come i parametri orbitali.

Tuttavia, nei prossimi giorni, gli analisti e gli osservatori indipendenti cercheranno di individuare l’orbita del satellite e di ipotizzare gli scopi dello stesso.

Il satellite verrà denominato con ogni probabilità USA-215.

Data la mancanza di boosters laterali e il diametro del fairing si può supporre che il suo peso sia relativamente moderato, ma che esso sia ingombrante, dotato possibilmente di antenne voluminose.

È la prima volta che la NRO utilizza un vettore Atlas-501, tipo di vettore utilizzato sinora solo per il lancio dell X-37-B nei mesi scorsi.

  Questo articolo è © 2006-2019 dell'Associazione ISAA - Alcuni diritti riservati.

Discutine con noi su ForumAstronautico.it

Sviluppi e aggiornamenti su questa notizia sono disponibili su ForumAstronautico.it

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.