Pianificate due EVA per riparare la ISS

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

La NASA ha pianificato due EVA per riparare i sistemi di raffreddamento della ISS, dopo il blocco di una pompa intervenuto sabato scorso in uno dei due circuiti di raffreddamento ad ammoniaca.

Domenica scorsa, un tentativo di riavviare la pompa bloccata si è concluso negativamente.

I due astronauti che effettueranno le attività extraveicolari sono Douglas Wheelock e Tracy Caldwell-Dyson.

La prima uscita nel vuoto, programmata per Venerdì 6 Agosto, sarà dedicata alla sostituzione del gruppo pompa del circuito fuori uso con una unità di riserva, stoccata sul pallet ESP-2, fissato all’esterno del modulo Quest.

La seconda uscita, nella giornata di Lunedì 9 Agosto, sarà dedicata alla effettuazione delle connessioni per rendere operativo il nuovo sistema.

i due astronauti interessati all’operazione avevano già in programma per questi giorni l ‘effettuazione di una EVA di routine, per piccoli lavori di manutenzione, ora rinviati ad altra data.

Da notare che all’esterno della stazione spaziale sono stoccate altre tre pompe di riserva, oltre a quella che verrà utilizzata per il rimpiazzo.

In un primo momento la BASA prevedeva l’effettuazione della prima EVA per Giovedì con la seconda da effettuarsi Domenica.

La stesura dettagliata delle procedure ha consigliato i responsabili a rinviare di 24 ore l’inizio delle operazioni.

Fonte: NASA

  Questo articolo è © 2006-2019 dell'Associazione ISAA - Alcuni diritti riservati.

Discutine con noi su ForumAstronautico.it

Sviluppi e aggiornamenti su questa notizia sono disponibili su ForumAstronautico.it

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.