Lanciato il primo satellite AEHF

Sabato, 14 Agosto è decollato da Cape Canaveral il razzo vettore Atlas-5 che ha immesso in orbita il satellite per telecomunicazioni militari AEHF-1 (Advanced Extremely High Frequency).

Il lancio, gestito dalla ULA, è stato effettuato alle 13,07 CEST dal Pad LC-41.
Il lanciatore AV-019 era configurato nella versione con tre boosters solidi (Atlas-531).

AEHF-1 è il primo della serie dei nuovi satelliti per comunicazioni ad alta frequenza delle Forze Armate Statunitensi, essi rimpiazzeranno gradualmente la costellazione dei vecchi satelliti Milstar.

Rilasciato in un’orbita di trasferimento supersincrona, il nuovo satellite raggiungerà in seguito la GEO, a 90° West, dove verrà testato per qualche mese, prima di entrare in servizio operativo.

Pesante circa 6169 kg, AEHF-1 è stato costruito da una collaborazione tra la Lockheed Martin e la Northrop Grumman, utilizzando una piattaforma del tipo A-2100M.

Da rilevare che un solo satellite della nuova serie racchiude in sè una capacità operativa superiore dell’intera serie di cinque satelliti Milstar.

I lanci dei successivi  AEHF-2 e AEHF-3 sono previsti per il 2011 ed il 2012.

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=13828.new#new

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.