ISS Daily Report – Mercoledì 21 Luglio 2010

ISS Daily Report Mercoledì 21 Luglio 2010

Tracy ha dedicato parecchie ore anche al “day2” in merito alle attività sul generatore di ossigeno OGS. Tra l’altro durante il “day1” di ieri si è verificato un contrattempo su uno dei moduli di alimentazione, ritardando il programma di lavoro. Oggi è stata configurata parte dell’attrezzatura per un flussaggio che verrà eseguito da remoto, un volta terminato è stato invertito il senso di flussaggio e anche qui i tempi si sono allungati perchè il flussaggio in senso inverso aveva meno portata di quanto ci si aspettava. Una volta terminato Tracy ha predisposto l’equipaggiamento in modo da non fare danni durante la pausa notturna. Anche l’attività programmata per configurazione dell’unità ORU, è stata posticipata a domani ed è in carico a Shannon. Restano comunque dei dubbi sul problema riscontrato nel controflussaggio.

Kornienko e Yurchikhin, continuano la loro prepaparazione alle tute Orlan-MK, ed è stato organizzato un ulteriore training all’interno di DC1. Successivamente:
– preparazione delle Orlan con i materiale consumabili (acqua potabile, toilette, filtri etc).
– completamente del resizing delle tute.
– test funzionali dell’interfaccia BSS tra Orlan-MK e Airlock DC1
– verifica in pressione della tenuta.
– messa in carica di un’ulteriore batteria per Orlan.

Skvortsov ha preparato il cargo Progress 37P (attraccato a DC1) per un eventuale undocking fuori programma, in caso si profili un’emergenza contingente durante EVA-25.  Pertanto Skvortsov ha  installato il relativo gruppo meccanico di attracco tra cargo e DC1, ha attivato i sistemi di Progress 37P e asportato i condotti di ventilazione e chiuso i boccaporti. staccati i vari connettori intermodulari e dato inizio ai 60 min che servono a verificare eventuali perdite sulle tenute.

– alle 11:36 am, Shannon ha eseguito un collegamento radioamatoriale con gli studenti della International Space University (ISU), Illkirch-Graffenstaden vicino a Strasburgo – Francia.
– alle 12:20 pm, Tracy Shannon e Whellock hanno ncondotto un evento PAO TV in live con circa 400 giovanissimi studenti (e relativi insegnanti) che si trovavano presso Conyers Middle School, Conyers, Georgia. Si tratta di un evento che fa parte di una serie di organizzazioni US per promuovere l’insegnamento delle materie scientifiche, della tecnologia e della matematica. E’ parte integrante del Teaching From Space promosso da NASA.

SLAMMD, postposto: le misurazioni della massa corporea da eseguire oggi da parte di Tracy, Whellock e Shannon sono state rinviate perchè, non è stato trovato uno dei due pattini di decelerazione dell’attrezzatura.

Dextre attività: le operazioni di oggi sono state sospese. Il team di controllo operazioni SPDM (Special Purpose Dexterous Manipulator) aveva infatti iniziato un periodo di prove funzionali quali: afferrare, svitare, estrarre, collocare in sede oggetti e l’installazione di un RPCM (Remote Power Controller Module). Ieri però, durante una simulazione di “estrazione” è successo qualcosa proprio al RPCM che si è messo in posizione di riposo probabilmente a causa di una sovraccarico di coppia (51Nm contro i 27Nm che ci si aspettava). Per il momento si resta in attesa di indicazioni per eseguire un nuovo tentativo

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.