Completata la costruzione del primo modulo spaziale cinese

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

L’agenzia Xinhua News, citando una fonte militare di Pechino, riporta che la Cina ha terminato la costruzione del modulo spaziale che dovrà essere il fulcro del primo laboratorio spaziale del paese.
Attualmente pare siano in corso i controlli elettrici, meccanici e di resistenza termica.

Il modulo spaziale si chiama Tiangong 1, in italiano “Palazzo del paradiso”, supera 8500 kg di peso; dovrebbe essere lanciato con un vettore Lunga Marcia 2F il prossimo anno.
Il volo dovrebbe quindi essere il primo di una serie di lanci automatici e docking con equipaggio che dovrebbero avvenire tra il 2011 e il 2012.

L’agenzia riporta anche che il vettore è ancora in fase di collaudo.

La Cina prepara inoltre il lancio della Shenzhou 8 nella seconda metà del 2011.
La capsula dovrebbe eseguire il rendezvous e il docking con il nuovo modulo Tinagong 1.
Questo sarà il primo tentativo di docking cinese e la Shenzhou, attualmente in fase di costruzione, dovrebbe viaggiare senza equipaggio proprio per motivi cautelativi.

Nel 2012 sono programmati altri due ulteriori lanci con a bordo equipaggi cinesi, che dovrebbero eseguire temporanee permanenze nel modulo spaziale al fine di condurre alcune ricerche in orbita.

Il programma spaziale cinese tuttavia rimane ancora avvolto nel segreto. I comunicati dello stato spesso rimangono le uniche fonti di informazione ufficiali per quanto riguarda le ambizioni spaziali del paese.

Dal 2003 il programma cinese, gestito dai militari, ha visto realizzarsi tre voli pilotati della navicella Shenzhou.
Con il primo volo la Cina è diventata il terzo paese ad essere in grado di inviare uomini nello spazio.
Il volo più recente, nel 2008, ha visto invece la prima passeggiata spaziale cinese.

Fonte: Xinhua News

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=13834.new#new

Filippo Magni

Appassionato di spazio, studente di ingegneria aerospaziale presso il Politecnico di Milano. Collabora all'amministrazione del forum come "Operations Officer". Scrive su AstronautiNEWS da maggio 2009.