ISS Daily Report – Martedì 15 Giugno 2010

ISS Daily Report Martedì 15 Giugno 2010

L’intero equipaggio ha svolto per circa un’ora e mezza la OBT (On Board Training) relativa alle emergenze di depressurizzazione rapida dell’habitat. Con gli specialisti russi e americani che supervisionavano il tutto dai rispettivi centri di controllo, l’equipaggio ha fatto pratica per far fronte a questa eventualità.

La giornata di oggi era inoltre dedicata alla raccolta di campioni d’acqua, e relativa analisi con TOCA (Total Organic Carbon Analyzer):
* punto di raccolta in SM, acqua fredda e calda.
* punto di raccolta al PWD, il dispenser di bordo.

Lavorando per due ore all’interno di FGB (comparto docking di DC1), Kornienko ha portato a termine un check ed l’inventario degli attrezzi per le EVA russe. Mikhail Kornienko invece, ha ancora lavorato alla sistemazione del materiale cargo in MRM1.

OGS aggiornamento: l’operazione di sostituzione della pompa ORU prevista per ieri, è slittata per una mancata equalizzazione della temperatura relativa alla pompa/rack. Si ritenta domani.

Elektron aggiornamento: dopo che il generatore di Ossigeno era andato inaspettatamente in shutdown l’altro giorno (e rimesso in servizio nel giro di 24 ore), è stato accertato che il comando di spegnimento è partito dallo specifico software di controllo, che aveva rilevato un picco di temperatura all’interno del circuito termico.

Vozdukh Test: tra oggi e domani, il sistema di rimozione di anidride carbonica verrà testato da remoto per verificarne l’efficienza. Nel frattempo, per ovvie ragioni, la controparte US del Vozdukh (il CDRA) verrà disattivata per tutta la durata del test.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.