ISRO effettuerà un test orbitale della capsula, priva d’equipaggio, nel 2013.

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Il Presidente dell’ISRO K. Radhakrishnan, dopo il successo del lancio multi-satellitare dello scorso Lunedì 12 Luglio, ha dichiarato che entro il 2013 sarà effettuato il primo volo di prova del modulo spaziale man-rated indiano per mezzo del vettore PSLV.
Si tratterà di un'unica orbita col successivo recupero della capsula; questo test, preludio dei voli umani dell’India, avrà lo scopo di testare la capsula nell’ambiente spaziale, di come si comporta ai comandi, il suo design, osservare il controllo ambientale e tutti si sistemi di supporto alla vita dell’equipaggio.
 
Contestualmente inizieranno a Sriharikota i lavori di costruzione del Pad da cui saranno effettuati i voli umani. E’ già stata identificata l’area dove sorgerà il complesso per poter operare nel pieno delle misure di sicurezza; inoltre è prevista la costruzione di un unico edificio di montaggio verticale in grado di assemblare veicoli attuali e futuri.

Radhakrishnan ha proseguito affermando che sono stati progettati tutti gli elementi per questo primo lancio e che il primo livello di definizioni e delle specifiche è stato redatto.

L’ISRO ha preparato una tabella di marcia, se il volo di prova avrà un esito favorevole si passerà al primo volo umano di due astronauti in orbita attorno alla Terra per sette giorni e quindi riportarli in modo sicuro a casa.

Alla specifica domanda se ISRO avesse fissato un calendario per la missione con equipaggio, Radhakrishnan ha detto: "Non voglio preannunciare nessuna data sino a che non si avvii il programma."

Fonte: Press Trust of India

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=13677.new#new