Nuovo lancio satellitare Indiano

Oggi, l' India ha provveduto a lanciare in orbita un grappolo di cinque satelliti, utilizzando il razzo vettore a quattro stadi PSLV-C15.

Il decollo è avvenuto alle 05,53 CEST, a partire dal Centro Spaziale Satish Dhawan a Sriharikota.
Il lancio è stato gestito dall' Agenzia Spaziale Indiana ISRO.

Il carico principale è costituito dal satellite per telerilevamento Cartosat-2B, di 690 kg, dotato di una fotocamera con risoluzione fino a 8o cm.

Dopo il rilascio del satellite primario, sono stati espulsi il satellite Algerino Alsat-2A e tre minisatelliti costruiti da studenti universitari.

Si tratta di AISSat-1, dell' Università Canadese di Toronto, per conto del Governo Norvegese, di TIsat-1 per radioamatori, costruito in Svizzera e infine di Studsat, costruito da studenti radioamatori Indiani.

Il satellite Alsat-2 , di 130 kg, costruito dalla Astrium per l'Algeria servirà per il telerilevamento cartografico e il monitoraggio ambientale delle risorse naturali.

I satelliti sono stati immessi in un'orbita circolare eliosincrona.

Fonte: ISRO

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=13672.new#new

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.