Rinviato il secondo lancio Sud Coreano

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

E’ stato rinviato a poche ore dal decollo il secondo lancio orbitale Sud Coreano.

Dopo il primo lancio, fallito nello scorso Agosto, nella base Sud Coreana di Naro, il secondo razzo vettore era stato programmato per oggi, con una finestra di lancio che andava dalle 09.30 CEST alle 11,40 CEST.

Purtoppo nelle ore precedenti il tentativo, le operazioni sono state sospese a causa di problemi tecnici riscontrati ai sistemi antincendio del Pad.

Il KSLV-1 è formato da un primo stadio costruito dalla società Russa Khrunichev e da un secondo stadio a propellente solido della Korea Aerospace Research Institute.

Fu proprio lo stadio superiore che malfunzionò nel primo lancio, con la mancata immissione in orbita del prototipo del satellite STSat.

L’installazione sul Pad di lancio era avvenuta Lunedì sera, con qualche ora di ritardo sul programma.

Il lancio, ora previsto nei prossimni giorni, è destinato ad immettere in orbita il satellite sperimentale Sud Coreano STSat-2B.

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=13447.new#new

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.