Lanciato il 50° Ariane-5

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

E’ stato effettuato stanotte alle 00,01 CEST il lancio dell’Ariane-5 ECA-V194, col quale sono stati immessi in GTO due nuovi satelliti per telecomunicazioni.
Si è trattato del cinquantesimo Ariane-5 della serie.

In origine il lancio era programmato per gli ultimi giorni di Marzo, ma per una anomalia in un sottosistema esso era slittato di un paio si settimane.
Tuttavia, il 10 Aprile, a pochi minuti dal decollo, un altro problema tecnico aveva impedito il lancio e costretto i responsabili ad un ulteriore rinvio.

I due satelliti immessi in orbita stanotte sono l’ASTRA-3B e il COMSATBw-2.

L’ASTRA 3B, costruito dalla EADS Astrium, verrà posizionato a 23,5° Est e per conto della SES ASTRA fornirà servizi di TV diretta sui Paesi Europei.

Il COMSATBw-2, costruito ed integrato da Thales Alenia Space su commissione di EADS Astrium, verrà posizionato a 63° Est, e verrà utilizzato dalle Forze Armate Tedesche per i collegamenti riservati.
Basato su una piattaforma Spacebus 3000B2, esso è dotato di quattro transponditori in banda SHF e di cinque in banda UHF.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.