Abbassata l’orbita della ISS

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

L’Agenzia Spaziale Russa Roskosmos ha comunicato che oggi sulla Stazione Spaziale Internazionale è stata effettuata regolarmente la correzione orbitale prevista.

Dopo il distacco dello space shuttle Atlantis di domenica scorsa, per oggi era appunto programmata l’accensione dei motori della navicella Progress M-04M per aggiustare il complesso orbitale in vista del prossimo distacco della navicella Soyuz TMA-17.

I motori della Progress, attualmente attraccata al modulo Pirs, sono stati accesi alle 08,25 CEST per una durata di 593 secondi.

Il risultato è stato l’abbassamento dell’orbita della ISS di 1,5 km, con un assetto che faciliterà le operazioni di sgancio e rientro della Soyuz TMA-17, che il 2 Giugno riporterà a terra Oleg Kotov, Timothy Creamer e Soichi Noguchi.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.