Nuovo lancio commerciale del Proton-M

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Sabato 24 Aprile, dal Cosmodromo di Baikonur è decollato un razzo vettore Proton-M/Breeze-M che ha immesso in orbita il satellite commerciale per telecomunicazioni SES-1, conosciuto in precedenza come AMC-4R.
Il lancio è avvenuto alle 13,19 CEST, a partire dal Pad 200/39.

Il satellite è stato costruito dalla società Americana Orbital Sciences Corporation, utilizzando una piattaforma Star 2.4.
Dotato di 24 transponditori in Banda-C e 24 transponditori in Banda-Ku, SES-1 verrà posizionato in GEO a 101° di latitudine West, da dove per 16 anni ritrasmetterà segnali per telecomunicazioni sul Nord America per conto della società SES World Skies.

Questo è il primo di una serie di satelliti che la Società ha in programma per rinnovare la flotta attuale, consistente nei satelliti denominati AMC.
Il lancio è stato gestito commercialmente dalla società International Launch Services.

Fonte: Roskosmos

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.