STS-131: la FRR da il “GO” per il 5 Aprile

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Si è appena conclusa la Flight Readiness Review che ha dato il “go” al lancio della missione STS-131 per il 5 Aprile.
L’intensa opera di valutazione ed indagine svolta su di una valvola per il controllo del flusso di elio difettosa, situata nel pod destro del sistema Reaction Control System dell’Orbiter, ha dato esito positivo, sgombrando la strada alla prossima missione dello Space Shuttle Discovery e scongiurando così il rollback dello stack al VAB.
I responsabili della NASA hanno stabilito che vista la ridondanza dei sistemi, anche se dovessero esserci dei guasti addizionali, essi non metteranno a rischio la sicurezza del veicolo.

La finestra di lancio ufficiale per il 5 Aprile, si estenderà dalle 6:16:22 alle 6:26:22 a.m. EDT. Il liftoff è fissato per le 6:21:22 a.m. EDT mentre la missione terminerà il 18 Aprile, con il landing presso il Kennedy Space Center alle 8:38 a.m. EDT.

Fonte: NASA

Luca Frigerio

Impiegato nel campo delle materie plastiche e da sempre appassionato di spazio. E' iscritto a forumastronautico.it dal Novembre 2005 e da diversi anni sfoga parte della sua passione scrivendo per astronautinews.it. E' consigliere dell'Associazione Italiana per l'Astronautica e lo Spazio (ISAA)