Primo contratto di lancio per vettore Minotaur-5

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

La società Orbital Sciences Corporation (OSC) ha annunciato di avere ricevuto un ordine dalla U.S. Air Force Space and Missile Systems Center per il primo vettore Minotaur-5.
L'ordine è stato emesso nel contesto del contratto Orbital/Suborbital Program-2 (OSP-2).
Il nuovo vettore lancerà nel Maggio 2012 la sonda Lunar Atmosphere and Dust Environment Explorer (LADEE) della NASA, destinata ad entrare in orbita Lunare.
Il lancio verrà effettuato dalla base di Wallops Island, in Virginia.
Il contratto OSP-2 tra USAF e OSC, iniziato nel 1997, raggiunge così un totale di 28 lanciatori.
Il Minotaur-5 sarà un vettore a cinque stadi a propellenti solidi, capace di inviare oltre 400 kg verso la Luna, oppure 650 kg in GTO.
I primi tre stadi saranno in pratica un lanciatore intercontinentale MX-Peacekeeper riadattato, mentre i due stadi superiori saranno costruiti dalla OSC utilizzando motori commerciali Star 48 e Star 37.
Finora la OSC ha effettuato otto lanci suborbitali con vettori Minotaur-2 e otto lanci orbitali con vettori Minotaur-1.
Tuttavia, tutti questi vettori hanno come base un lanciatore intercontinentale Minuteman-2, con un diametro di 1,67 metri.
Invece i vettori Minotaur-4 e Minotaur-5 derivando dal Peacekeeper, hanno un diametro di 2,36 metri, in pratica lo stesso dei vettori Taurus e Athena.
Il nuovo vettore a quattro stadi Minotaur-4 debutterà entro fine 2009 con il lancio del satellite Space-Based Space Surveillance (SBSS) dalla Vandenberg Air Force Base, in California.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.