La Cina realizzerà una carta topografica della luna 3D, entro Settembre

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Continua il lavoro di analisi dei dati ottenuti dalla sonda lunare cinese Chang'e-1.
Sono state acquisite più di 9 milioni di immagini, dalle quali, nello scorso Novembre, si è ottenuta una carta topografica con risoluzione di 3 Km per pixel.

Ma l’elaborazione dei dati prosegue con la preparazione di una mappa topografica lunare in 3D.
I dati sono stati ricavati dall'altimetro laser, con una risoluzione fra le più alte ottenute sino ad ora.

Quando pronta, presumibilmente nel prossimo mese di Settembre, la mappa sarà a disposizione della comunità scientifica.

La carta topografica servirà anche come guida per il futuro Rover lunare Cinese.

I dati sono il frutto di una missione durata 16 mesi e conclusasi, come [url=http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=10067.0]noto [/url], lo scorso 1° Marzo con la collisione sulla superficie selenica.

Tale missione è la prima di tre fasi di missioni rivolte verso la Luna della Cina.
La seconda fase è tesa all’invio di un veicolo automatico Rover sulla Luna verso il 2012 mentre la terza, prevista entro il 2017, prevede la raccolta di campioni di suolo lunare da reinviare a terra.