STS-127 Endeavour – Flight Day 8

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

L'ottavo giorno di missione in corso era incentrato sulla terza EVA in programma.
I protagonisti della attività extraveicolare erano David Wolf e Chris Cassidy, il primo di essi alla sua terza passeggiata di questa missione.
I due astronauti sono usciti dal modulo Quest per intraprendere un lavoro consistente principalmente nella sostituzione di quattro delle sei batterie della struttura P6.
Nella parte iniziale dell' EVA, gli astronauti hanno rimosso uno strato isolante dal settore strumentale del JEF e installato uno strato isolante su alcuni connettori elettrici.
Il lavoro di sostituzione delle batterie è stato solo parzialmente compiuto, infatti dopo la sostituzione di due sole batterie, i controllori di volo della NASA hanno ordinato la sospensione della EVA.
Il motivo dell'interruzione è da addebitarsi al malfunzionamento del contenitore di Idrossido di Litio, nella EMU di Cassidy, dispositivo che controlla i livelli di anidride carbonica all'interno della tuta.
I limiti di sicurezza stabiliti dalla NASA erano infatti stati quasi raggiunti, per cui si è preferito interrompre l'attività.
La durata di questa terza EVA è stata quindi limitata a cinque ore e 59 minuti.
Il lavoro incompiuto verrà completato durante una delle due EVA ancora in programma nei prossimi giorni.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.