ISS Daily Report – Venerdì 26 Giugno 2009

ISS Daily Report  Venerdì 26 Giugno 2009

Dopo aver rimosso la struttura (la cabina) attorno al Lab WHC  (Waste & Hygiene Compartment) per ottenere una area temporanea per l’esperimento, Mike Barratt ha eseguito una riunione con l’equipaggio, ha familiarizzato ulteriormente con gli equipaggiamenti per poi avviare la sessione del programma SPHERES. L’area di “lavoro” aveva una copertura video di due camcorders, sono state inoltre abbassate un po’ le luci e il supporto informatico è stato fornito da uno specifico Laptop per il controllo della microcostellazione di satelliti.

DeWinne da parte sua si è occupato della raccolta di dati dell’atmosfera presente all’interno della Stazione, soprattutto per quanto riguarda i valori di CO2.

In seguito, Gennady ha eseguito un’altro comando, che invitava a dare un ulteriore rinfrescatina all’aria di bordo immettendo Ossigeno dai serbatoi della Progress (Ossigeno che verrà completamente trasferito prima del distacco del cargo previsto per il giorno 30 June).

All’interno del Columbus, DeWinne ha lavorato al sistema intermodulare di ventilazione, preparando una serie di nuove etichettature delle valvole di controllo

In preparazione della partenza della Progress, Romanenko e Padalka hanno riservato 30 min. per testare il sistema TORU  (Sistema di Controllo da teleoperatore) che può fornire la modalità manuale in caso di emergenza al sistema automatico.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.