Passaggio delle consegne sulla ISS

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Prosegue sulla ISS il passaggio delle consegne tra i membri dell' Expedition 18 e i nuovi arrivati dell'Expedition 19.
Il comandante Michael Fincke ed il Flight Engineer Yuri Lonchakov si stanno preparando a concludere il loro turno di permanenza di sei mesi sulla stazione.
Essi si sono tra l'altro sottoposti a prelievi biomedici che serviranno a valutare le conseguenze della lunga esposizione in assenza di gravità.
I due, assieme al Turista Spaziale Charles Simonyi, entreranno nella Soytuz TMA-13 il 7 Aprile, dopodichè si staccheranno dalla stazione per effettuare il rientro nell'atmosfera terrestre e un atterraggio morbido nelle steppe del Kazahstan.
L'attuale terzo residente, Koiki Wakata, giunto recentemente sull'avamposto con lo shuttle Discovery, completerà con Gennady Padalka e Michael Barrat il terzetto che gestirà la ISS fino alla fine di Maggio, quando un nuovo trio Internazionale giungerà a bordo della Soyuz TMA-15 e porterà a sei i membri residenti della Expedition 19/20.
In questi giorni il veterano Padalka e il novellino Barrat stanno familiarizzando con le apparecchiature della Stazione, preparandosi fisicamente al loro nuovo ruolo, utilizzando quotidianamente i sistemi ginnici a bordo, in particolare il tappeto scorrevole e l'ARED, (Advanced Resistive Exercise Device) un sistema che simula esercizi sotto carico.
Il turista Simonyi, invece si sta occupando di osservazioni terrestri e di riprese fotografiche delle zone sorvolate.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.