Nuovo contratto di lancio per la ULA

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

La United Launch Alliance (ULA) ha sottoscritto la scorsa settimana un nuovo contratto per la fornitura dei servizi relativi al lancio di un satellite della National Reconnaissance Office (NRO).
Il satellite in questione è denominato NROL-15, le finalità dello stesso sono coperte dal più stretto segreto.
Il lancio avrà luogo nel 2011, dal Launch Complex 37 della Cape Canaveral Air Force Station, per mezzo di un Delta 4 Heavy.
Il valore del contratto assomma a 184 milioni di dollari.
La ULA vede così incrementarsi il carico di lavoro, dopo che recentemente aveva sottoscritto con la NASA un contratto per il lancio di quattro vettori Atlas 5.

  Questo articolo è © 2006-2019 dell'Associazione ISAA - Alcuni diritti riservati.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.