Il lancio inaugurale di VEGA slitta al 2010.

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Malgrado i test di qualificazione dei vari stadi del nuovo lanciatore Europeo VEGA si siano conclusi con esito positivo, un comunicato stampa della Società AVIO ha annunciato lo slittamento del volo inauguarale ai primi mesi del 2010.
Già nel Gennaio scorso, quando il Direttore Generale dell'ESA, Jean-Jaques Dordain aveva annunciato il lancio per Novembre/Dicembre 2009, aveva lasciato intendere un possibile slittamento all'anno successivo.

Ieri è stato effettuato l'ultimo test di accensione per il terzo stadio Zefiro-9. Il test è stato effettuato a Salto di Quirra, in Sardegna, i risultati hanno confermato le prestazioni attese , per cui ora si potrà procedere alla produzione dello stadio operativo, che sarà presente sul vettore durante il primo volo.

Per quanto riguarda gli altri stadi, il primo stadio P-80 ed il secondo stadio Zefiro-23 erano gia stati qualificati a fine 2007 e nel Marzo 2008, rispettivamente a Kourou e a Salto di Quirra. Tutti e tre gli stadi sono a propellente solido.

Nel volo inagurale, Vega porterà in orbita il satellite italiano LARES assieme ad alcuni microsatelliti di varie nazioni.

  Questo articolo è © 2006-2019 dell'Associazione ISAA - Alcuni diritti riservati.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.