Presto online i possibili nomi per MSL

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

A breve la NASA metterà online i nove nomi finalisti per la missione Mars Science Laboratory, che il pubblico è invitato a votare. Il voto, comunque non vincolante, aiuterà i responsabili americani a scegliere il nome di MSL in via definitiva. Il sondaggio si aprirà Lunedì 23 Marzo e terminerà il 29 Marzo.

Oltre 9000 studenti di classi che vanno da quelle dell'asilo a quelle delle medie hanno proposto dei piccoli saggi letterari in cui hanno evidenziato la propria scelta per il nome da dare a MSL, nell'ambito di un concorso su scala nazionale, che è terminato il 25 Gennaio. L'ente spaziale americano sceglierà il nome vincente, in base alle proposte degli studenti ed al voto del pubblico, ed annuncerà la scelta definitiva in Aprile.

Michelle Viotti, manager del programma Mars Public Engagement presso il JPL della NASA di Pasadena, ha spiegato che: “I nomi scelti dagli studenti spaziano da quelli di eroi a quelli di animali  ed insetti. Non importa che nome verrà scelto alla fine, questa è una missione per tutti, e noi non possiamo più aspettare per chiamare il rover per nome.”

Lo studente che avrà proposto il nome vincente verrà invitato al JPL per firmare il rover stesso. Inoltre, tutti e 30 gli studenti semifinalisti avranno l'opportunità di memorizzare un messaggio personale su di un chip. Riguardo ad una partecipazione a livello mondiale, oltre al suddetto contest, il pubblico può partecipare all'iniziativa “Send Your Name to Mars”. L'agenzia raccoglierà i nomi da essere registrati su di un chip che verrà caricato nel nuovo esploratore robotico della NASA. Anche questa raccolta via web inizierà il prossimo Lunedì.

Il concorso per la scelta del nome di MSL è parte di uno Space Act Agreement fra la NASA e la Disney. Nella fattispecie la Walt Disney Studios Motion Pictures offre il premio per il concorso, inoltre il personaggio robotico WALL-E apparirà online invitando gli studenti a partecipare.

Il programma prevede il lancio del rover per il 2011 e l'atterraggio sul Pianeta Rosso nel 2012. MSL utilizzerà un set di strumenti scientifici avanzati per verificare se l'ambiente selezionato per l'atterraggio sia mai stato favorevole alla vita microbica. Il rover cercherà anche minerali formatisi alla presenza di acqua e i componenti chimici che formano i blocchi da costruzione della vita.

Il JPL gestisce la missione per il Science Mission Directorate della NASA in Washington.

Per vedere i nove nomi finalisti e per votare visitare : http://marsrovername.jpl.nasa.gov/

Luca Frigerio

Impiegato nel campo delle materie plastiche e da sempre appassionato di spazio. E' iscritto a forumastronautico.it dal Novembre 2005 e da diversi anni sfoga parte della sua passione scrivendo per astronautinews.it. E' consigliere dell'Associazione Italiana per l'Astronautica e lo Spazio (ISAA)