ALLARME impatto sulla ISS, iniziate le procedure d’emergenza

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

E' previsto intorno alle 17 ora italiana una congiunzione molto stretta fra la ISS e un detrito orbitante (Obj# 25090 PAM-D) che ha portato i livelli di massima allerta (Red) sulla ISS con l'attivazione di tutte le misure di sicurezza previste in questi casi.
L'equipaggio, che si è appena svegliato, sarà fatto rinchiudere all'interno della Soyuz per poter evacuare se necessario la ISS da 25 min prima a 5 min dopo la congiunzione. Prima di chiudersi nella ISS non verranno chiusi altri portelli per permettere la depressurizzazione e lo sganciamento il più rapidamente possibile.
L'allarme è andato via via crescendo nelle ultime ore, passando da verde, poi giallo e ora rosso.

Maggiori informazioni appena disponibili.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.

Potrebbero interessarti anche...